Accreditamento e certificazioni. Valore economico e benefici sociali

E’ stato pubblicato di recente lo studio dell’Osservatorio Accredia “Accreditamento e certificazioni. Valore economico e benefici sociali”, realizzato con Prometeia e presentato in occasione del webinar “Quanto vale la Qualità? Crescita economica, sicurezza e sostenibilità” che si è tenuto il 15 luglioPost Covid: quali effetti sulla vita dei cittadini, sulla sicurezza alimentare, sulla salute, sullo sviluppo socio-economico del nostro Paese  derivano dall’accreditamento? L’emergenza sanitaria ha reso evidente come non si possa più parlare di qualità senza parlare di certificazione.

 

Post Covid: quali effetti sulla vita dei cittadini, sulla sicurezza alimentare, sulla salute, sullo sviluppo socio-economico del nostro Paese  derivano dall’accreditamento? L’emergenza sanitaria ha reso evidente come non si possa più parlare di qualità senza parlare di certificazione.

Accreditamento e valutazione della conformità, che insieme a normazione tecnica e metrologia rappresentano l’Infrastruttura nazionale per la Qualità, non sono solo “leve” utili per spingere un’economia asfittica, ma rappresentano anche uno strumento di tutela dei cittadini e di sostegno per istituzioni e imprese.

Il nuovo studio dell’Osservatorio Accredia “Accreditamento e certificazioni. Valore economico e benefici sociali”, realizzato con Prometeia, ha proprio l’obiettivo di misurare la crescita economica che deriva dall’interazione tra le attività di accreditamento e quelle di certificazione, ispezione, prova e taratura.

Clicca sul singolo paragrafo qui sotto per aprire

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento